Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Storia del cinema italiano - 2015/2016

Oggetto:

History of Italian Cinema

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
SCF0456
Docente
Prof. Franco Prono (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in DAMS
Anno
2° anno 3° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-ART/06 - cinema, fotografia e televisione
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenze di base sulla storia del cinema e il linguaggio cinematografico.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il titolo dell’Insegnamento è: “Il cinema neorealista nell’Italia settentrionale”. L’obiettivo è quello di fornire agli studenti competenze per educarli all'utilizzo critico del patrimonio culturale costituito dal cinema neorealista. In particolare, attraverso la proiezione di numerosi film e i dialoghi previsti nelle lezioni frontali, gli studenti potranno approfondire la conoscenza  delle teorie e delle tecniche di realizzazione dei film presi in esame.

The title of the Course is: " The neorealist cinema in Northern Italy ". The objective is to provide students skills to educate them to the use of critical cultural heritage represented by the neorealist cinema. Particularly, through the projection of many films and the dialogues in the frontal lessons, the students can deepen the knowledge of the theories and the techniques of realization of the films taken in examination.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare di aver conseguito, attraverso l’analisi dei testi filmici e della letteratura critica su di essi, capacità di analisi e di interpretazione critica avvalendosi delle conoscenze storiche e degli strumenti metodologici ed estetici forniti. A tal fine verrà particolarmente curato il lavoro di decodifica delle diverse testualità, anche fornendo agli studenti i necessari strumenti tecnici di analisi ed ermeneutica dei testi.

At the end of the course students must demonstrate that they have achieved, through the analysis of filmic texts and critical literature on them, capacity of analysis and critical interpretation of historical knowledge making use of methodological and aesthetical tools. To this end it will treated in a special way the work of decoding the different textuality, also providing students with the necessary technical tools of analysis and hermeneutics of the texts.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni della durata di 36 ore complessive (6CFU) che si svolgono in aula con l'ausilio di proiezioni.

Lessons lasting 36 hours in total (6 CFU) that are developed in the classroom with the aid of projections.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Conoscenze e capacità degli studenti saranno verificate attraverso un colloquio orale. La votazione sarà espressa in trentesimi.

Skills and knowledge of the students will be verified through an oral interview. The vote will be expressed out of thirty.

Oggetto:

Programma

-  Lineamenti di storia del cinema italiano dalle origini all’inizio degli anni Duemila.

-  Il cinema neorealista nell’Italia settentrionale. Si tratta di un argomento spesso trascurato dagli storici e dai critici. In genere il cinema neorealista viene considerato un fenomeno culturale specifico di Roma e dell’Italia centromeridionale perché qui vennero girati alcuni tra i film più noti del periodo. Ma non mancano film realizzati nell’Italia settentrionale, altrettanto importanti a livello linguistico e concettuale. La proiezione di numerosi film e la loro analisi permetteranno di individuare la specificità delle molteplici declinazioni dell’estetica neorealista.

- Outlines of the history of Italian cinema from its origins to the first decade of the 21st Century.

- The neorealist cinema in Northern Italy. It is a subject often neglected by historians and critics. Generally the neorealist cinema is considered a cultural phenomenon specific of Rome and Italy-central because here were filmed some of the most famous films of the period. But there are films made in northern Italy, just as important to linguistic and conceptual level. The projection of many films and their analysis will allow to identify the specificity of the multiple facets neorealist aesthetic.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

BIBLIOGRAFIA

- Gian Piero BRUNETTA, Guida alla storia del cinema italiano, Torino, Einaudi, 2003.

- Stefania PARIGI, Neorealismo. Il nuovo cinema del dopoguerra, Venezia, Marsilio Editore, 2014.

- Dispense che saranno fornite dal Docente durante lo svolgimento delle lezioni.

FILMOGRAFIA

Storia del cinema italiano (DAMS Triennale) - 2015/2016

Ossessione (1943) di Luchino Visconti                                                     

Paisà (1946) di Roberto Rossellini                                                              

Il bandito (1946) di Alberto Lattuada                                                              

- Il sole sorge ancora (1946) di Aldo Vergano                                                     

- Gente del Po (1947) di Michelangelo Antonioni                                                     

- N.U. (1948) di Michelangelo Antonioni                                                     

- Fuga in Francia (1948) di Mario Soldati                                                     

- L’eroe della strada (1948) di Carlo Borghesio (con Macario)                          

- Riso amaro (1949) di Giuseppe De Santis         A 093                                            

- Miracolo a Milano (1950) di Vittorio De Sica                                                     

- Il cammino della speranza (1950) di Pietro Germi                                            

- Persiane chiuse (1951) di Luigi Comencini

- Achtung! Banditi! (1951) di Carlo Lizzani            

- Gian Piero BRUNETTA, Guida alla storia del cinema italiano, Torino, Einaudi, 2003.

- Stefania PARIGI, Neorealismo. Il nuovo cinema del dopoguerra, Venezia, Marsilio Editore, 2014.

- Notes be provided by the teacher during the Class

FILMOGRAPHY

Storia del cinema italiano (DAMS Triennale) - 2015/2016

Ossessione (1943) di Luchino Visconti                                                     

Paisà (1946)di Roberto Rossellini                                                              

Il bandito (1946) di Alberto Lattuada                                                              

- Il sole sorge ancora (1946) di Aldo Vergano                                                     

- Gente del Po (1947) di Michelangelo Antonioni                                                     

- N.U. (1948) di Michelangelo Antonioni                                                     

- Fuga in Francia (1948) di Mario Soldati                                                     

- L’eroe della strada (1948) di Carlo Borghesio (con Macario)                          

- Riso amaro (1949) di Giuseppe De Santis         A 093                                            

- Miracolo a Milano (1950) di Vittorio De Sica                                                     

- Il cammino della speranza (1950) di Pietro Germi                                            

- Persiane chiuse (1951) di Luigi Comencini

- Achtung! Banditi! (1951) di Carlo Lizzani            

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì16:00 - 18:001.05 - Via Sant'Ottavio,54 Aule sostitutive PN
Martedì16:00 - 18:001.05 - Via Sant'Ottavio,54 Aule sostitutive PN
Mercoledì16:00 - 18:001.05 - Via Sant'Ottavio,54 Aule sostitutive PN
Lezioni: dal 28/09/2015 al 28/10/2015

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/10/2015 13:49
Non cliccare qui!