Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Letteratura per ragazzi

Oggetto:

Children's literature 2016/2017

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
STU0286
Docente
Clara Allasia (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in DAMS
Anno
1° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
12 o 6
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/11 - letteratura italiana contemporanea
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Sono richieste buone capacità linguistiche orali e scritte; nozioni generali di tipo umanistico
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Lo studente saprà compiere una lettura ponderata dei testi letterari oggetto dell’insegnamento, applicando a ognuno l’opportuna metodologia critica, inquadrandolo storicamente e nella sua appartenenza a un genere, studiandone fonti e fortuna, e presentando i risultati dello studio in forma corretta. Particolare attenzione sarà riservata alla conoscenza della storia della letteratura italiana.

After a carefully and critical reading of set texts, the student will be able to perform an    appropriate critical analysis of each one so as to place it accurately in its own particular historical setting and understand the genre it belongs to. Following a detailed study of their sources and success, the student will demonstrate the skills necessary to present the results of their work in both a correct oral and written form.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi


Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare di conoscere la storia delle letteratura italiana nei secoli indicati nel programma e di saper compiere una lettura interpretativa dei testi letterari oggetto dell’insegnamento, applicando l’opportuna metodologia critica, inquadrandoli storicamente e discutendone l’ appartenenza a un genere.

 At the end of the course, the student will demonstrate an ability to perform an  interpretive reading of the set texts by carrying out an appropriate critical analysis, by  discussing the their historical settings and genre as well as by studying sources and success. Particular attention will be paid to the acquisition of interdisciplinary skills.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Ciclo di lezioni della durata di 72 ore complessive (12 CFU) si svolgono in aula in forma frontale con l'ausilio di slides. Sono previste proiezioni di film.  Si cercherà inoltre di contestualizzare le conoscenze acquisite favorendo un percorso di apprendimento quanto più possibile interdisciplinare.

Il modulo singolo, di 36 ore complessive (6CFU),  può essere sostenuto come esame a scelta.

 

Lessons will last for a total amount of 72 hours (corresponding to 12 CFU). They will be held in class.  Students from other degree courses may take advantage of the 36-hour module (6 CFU)

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Conoscenze e capacità previste saranno verificate attraverso un colloquio orale, che prevede almeno tre domande.
La preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi) se lo studente dimostrerà le seguenti capacità:
– esposizione accurata e approfondita dei contenuti appresi, con padronanza lessicale e tecnica;
– rielaborazione articolata dei contenuti dell’insegnamento;
– eventuale applicazione autonoma ad altri testi delle conoscenze e della metodologia acquisite. 

Assesment will consist of an oral test. In order to pass the test (grade out of 30) students will have to fulfill the following requirements:  accurate explanation of the course’s subject, in an appropriate and specific language; personal elaboration of the subject matter;  ability to apply the aquired methods and knowledge to other texts.

 

Oggetto:

Programma

Modulo I Grandi penne per piccoli lettori: introduzione alla letteratura per ragazzi

Il modulo presenta agli studenti, con un percorso che si snoda attraverso due secoli, l’800 e il 900, i rapporti che esistono fra la Letteratura per ragazzi e la disciplina che la comprende, la Letteratura, con particolare riguardo a quella italiana. 

Il modulo si articola in quattro sezioni:

  • Dal poema cavalleresco al romanzo (da Ariosto a Calvino, passando per Dumas)
  • Le strade della Fiaba (da Basile a Moravia, passando per Perrault e i Grimm)
  • Dal romanzo storico al romanzo d’avventura, fra patria ed eroismo (da Foscolo a Salgari, passando per Scott)
  • Le ambiguità del romanzo di formazione (da Collodi a Vamba,  passando per Barrie)

 Mod.  II Raccontare l'irraccontabile: fiaba, fantastico, fantasy

 Il modulo si propone, partendo dal genere fiaba già esplorato nella prima parte del corso, di arrivare a definire i caratteri del fantasy e la sua attitudine a veicolare contenuti che non possono essere  diversamente comunicati in una narrazione destinata ai più giovani. 

Great writers for young readers: an introduction to children's literature

 This module leads students along a literary path spanning two centuries (19th  and 20th) to discover the relationships that exist between children's literature and the discipline of writing, with a particular emphasis on Italian authors.

 The module is divided into four sections:

  • From tales of chivalry to the novel (from Ariosto to Calvino, via Dumas)
  • The streets of fairytale (from Basile to Moravia, via Perrault and the Brothers Grimm)
  • From the historical novel to the adventure novel, the homeland and heroism (from Foscolo to Salgari, via Scott)
  • The ambiguities of the Bildungsroman (from Collodi to Vamba, via Barrie)

 Rendering the unspeakable: fairytale, fantastic, fantasy

 Beginning with the fairytale genre, already explored in the first part of the course, the aim of this module is to probe and understand the nature of fantasy writing and its ability to convey content that is difficult to communicate to younger readers in another form.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

MOD. I

Manuali di riferimento per la parte relativa alla storia della letteratura:

  • Storia della letteratura italiana, a cura di A. Battistini, Bologna, il Mulino, 2014, tomo I e II, pagine indicate a lezione.

Le indicazioni relative alla selezione antologica  e alle pagine del manuale scelto saranno reperibili nella sezione Materiale didattico (per scaricarle è necessario effettuare il login).

  • Manuale di riferimento per la parte relativa alla letteratura per ragazzi: P. Boero, C. De Luca, La letteratura per l’infanzia, Roma-Bari, Laterza, 2009, pagine indicate a lezione.

L’indicazione relativa alla selezione di pagine e i testi della selezione antologica sono reperibili nel materiale didattico. Per scaricarle è necessario effettuare il login.

Per i non frequentanti sono previste alcune integrazioni che verranno comunicate alla fine del modulo:

 MOD. II

  • R. Denti, Le fiabe sono vere, Novara, Interlinea, 2014
  • S. Calabrese, Letteratura per l'infanzia, Fiaba, romanzo di formazione, crossover, Milano, Bruno Mondadori, 2013, pagine indicate a lezione
  • M. Rak, Da Cenerentola a Cappuccetto Rosso, Milano, Bruno Mondadori, 2007,  pagine indicate a lezione
  • M. Bernardi, Il cassetto segretoLetteratura per l'infanzia e romanzo di formazione, Milano, Unicopli, 2011

Le letture richieste saranno elencate nel materiale didattico

 Il programma per i non frequentanti sarà reperibile nel Materiale didattico.

MOD. I

Handbooks:

  • Storia della letteratura italiana, a cura di A. Battistini, Bologna, il Mulino, 2014, tomo I e II.
  • P. Boero, C. De Luca, La letteratura per l’infanzia, Roma-Bari, Laterza, 2009.

Information relating to the pages of the Handbooks and the anthology selection will be  available in the learning materials section (login to download).

The programme for non-attending students will be available in the learning materials section.

 MOD. II

  • R. Denti, Le fiabe sono vere, Novara, Interlinea, 2014
  • S. Calabrese, Letteratura per l'infanzia, Fiaba, romanzo di formazione, crossover, Milano, Bruno Mondadori, 2013.
  • M. Rak, Da Cenerentola a Cappuccetto Rosso, Milano, Bruno Mondadori, 2007.
  • M. Bernardi, Il cassetto segretoLetteratura per l'infanzia e romanzo di formazione, Milano, Unicopli, 2011

Information relating to the pages of the Handbooks and the anthology selection will be  available in the learning materials section (login to download).

The programme for non-attending students will be available in the learning materials section.

 

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Giovedì9:00 - 12:00Aula 19 Palazzo Nuovo - Piano primo
Venerdì9:00 - 12:00Aula 19 Palazzo Nuovo - Piano primo

Lezioni: dal 16/02/2017 al 09/06/2017

Oggetto:

Note

La frequenza è fortemente consigliata ma non obbligatoria. Gli studenti frequentanti e non frequentanti sono invitati a iscriversi on-line entro la prima settimana di corso.

Attendance is strongly recommended but not mandatory. All students (attending and non-attending) are required to register on-line by the end of first week of the course.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 25/05/2016 16:37
Location: https://cdsdams.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!