Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Laboratorio interdisciplinare (Carluccio)

Oggetto:

Interdisciplinary Lab

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
SCF0592
Docente
Giulia Carluccio (Titolare del corso)
Corso integrato
Corso di studi
laurea triennale in DAMS
Anno
2° anno 3° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
3
SSD dell'attività didattica
L-ART/05 - discipline dello spettacolo
L-ART/06 - cinema, fotografia e televisione
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Avere sostenuto l'esame di Storia del Cinema del primo anno
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

LE OPZIONI SONO 2:

LABORATORIO 1) Anna Magnani, attrice e diva teatro, cinema e media: studio di caso, ricerca materiali, realizzazione interviste. Il laboratorio mira a coinvolgere gli studenti in attività di ricerca e di organizzazione insieme, a partire da uno studio di caso che verrà affrontato sia con lezioni frontali di diversi docenti, sia con lavori di gruppo degli studenti, che produrranno materiali utili all'organizzazione di un convegno (interviste, schede, testi, ricerca d'archivio ecc.). 

LABORATORIO 2) SEMINARIO SULLE FORME DI SCRITTURA TRA CINEMA, LETTERATURA E MEDIA

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 LAB 1) Gli  Studenti acquisiranno strumenti per collegare i risultati della ricerca e dello studio ad attività di organizzazione culturale

LAB 2) CONOSCERE LE INTERAZIONI TRA I LINGUAGGI NARRATIVI

Text

Oggetto:

Modalità di insegnamento

1) Il laboratorio prevederà sia lezioni frontali che lavori di gruppo, con realizzazione di testi e interviste

2) INCONTRI CON SCRITTORI

Text

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

1) Laboratorio Magnani: realizzazione materiali e interviste

2)Laboratorio Scritture: relazione scritta sull'esperienza laboratoriale

Text

Oggetto:

Attività di supporto

conferenze di critici e studiosi di altre sedi

Oggetto:

Programma

1) LABORATORIO N. 1: Anna Magnani, attrice e diva teatro, cinema e media: studio di caso, ricerca materiali, realizzazione interviste. Il programma degli incontri verrà comunicato direttamente agli studenti iscritti.

2) laboratorio n.: 2 SCRITTURE 2 

PROGRAMMA:

SCRITTURE 2

Intrecci tra cinema, letteratura, media

 

 

 

Un ciclo di incontri a cura di                        

Giaime Alonge e Giulia Carluccio

 

Auditorium "Guido Quazza"

Palazzo Nuovo, Torino

Via S. Ottavio 20, piano -1

 

 

Venerdì 11 maggio 2018, ore 15.00

Claudio Giunta (Università di Trento): Su Tommaso Labranca.

 

 

Mercoledì 23 maggio 2018, ore 15.00

Wu Ming 1 (scrittore): «Un voyage de ce genre au paradis des pièges». L'influenza della pittura e del cinema surrealista ne L'Invisibile ovunque di Wu Ming

(è consigliata la lettura preliminare del libro, almeno dei racconti 2, 3 e 4) 

 

Alle 20.30, al Cinema Classico (piazza Vittorio Veneto, 5), Wu Ming 1 presenta Pat Garrett e Billy the Kid (1973) di Sam Peckinpah, nell'edizione director's cut del 1988.

In collaborazione con AIACE Torino

 

 

Lunedì 28 maggio 2018, ore 15.00

Costruire storie. Lungo il confine tra cinema e letteratura.

Intervengono: Paolo Nelli (scrittore) e Daniele Gaglianone (regista)

Modera: Giaime Alonge

 

 

Con la partecipazione al seminario, alla proiezione del 23 maggio, e la stesura di una relazione (10/12.00 battute) di discussione critica e ragionata intorno agli incontri, si può ottenere il riconoscimento di 3CFU del Laboratorio Interdisciplinare della Prof. Carluccio, previa iscrizione.

 

 

Text

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 la bibliografia e i materiali utili verranno consigliati di volta in volta e verranno affrontati nel corso degli incontri

Text

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Giovedì12:00 - 14:00
Venerdì12:00 - 14:00

Lezioni: dal 15/02/2018 al 16/03/2018

Nota: Le lezioni si terranno presso l'aula 21, al primo piano di P. Nuovo.

Oggetto:

Note

LAB. 1) La frequenza è obbligatoria almeno per 10 incontri e lo studente dovrà partecipare almeno a un lavoro di gruppo, da concordare con la docente.

LAB. 2) Con la partecipazione al seminario, alla proiezione del 23 maggio, e la stesura di una relazione (10/12.00 battute) di discussione critica e ragionata intorno agli incontri, si può ottenere il riconoscimento di 3CFU del Laboratorio Interdisciplinare della Prof. Carluccio, previa iscrizione.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 03/06/2018 08:01
Non cliccare qui!