Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Laboratorio interdisciplinare (Pizzo) 2015/2016

Oggetto:

Interdisciplinary Lab (Pizzo)

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
SCF0592
Docente
Prof. Antonio Pizzo (Titolare del corso)
Corso integrato
Corso di studi
laurea triennale in DAMS
Anno
2° anno 3° anno
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
3
SSD dell'attività didattica
NN/00 - nessun settore scientifico
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il laboratorio interdisciplinare vuole avvicinare gli studenti a un modello di interattività che regge la narrazione in ambienti di gaming e più generalmente di virtual storytelling. In particolare, il laboratorio intende esporre come i modelli di interattività possano essere formalizzati mediante una codifica dei valori emozionali.

The interdisciplinary workshop wants to let the students to approach at an interactive model that supports the storytelling in gaming environments and more generally in virtual storytelling. In particular, the laboratory intends to illustrate how models of interactivity can be formalized by means of a coding of the emotional values.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Gli studenti avranno compreso gli elementi fondamentali della narrazione interattiva. Saranno in grado di elaborare storie, realizzare filmati e organizzare i contenuti in modo che siano fruibili in differenti sequenze. Al termine del laboratorio avranno appreso le basi per la produzione di eventi in cui il pubblico influenza lo sviluppo temporale mediante strumenti di interazione digitali.

The students will understand the basic elements of interactive storytelling. They will be able develop stories, making movies and to organize content so that they are usable in different sequences. At the end of the workshop they will have learned the basics for producing events in which the public influences the development time by means in digital interaction.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il laboratorio svolgerà incontri con gli studenti di tipo seminariale e/o pratico-applicativo.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Accertamento dell'attività svolta mediante colloquio e/o relazione e/o progetto individuale

Oggetto:

Programma

Laboratorio Interdisciplinare di Storie Interattive: DoPPio Gioco (Performer e Pubblico)

Il laboratorio interdisciplinare unisce la drammaturgia e l’interattività digitale per la creazione di eventi narrativi in cui collaborano performer e spettatori. Gli studenti saranno impegnati nell’elaborazione di un breve canovaccio di azioni che compongono una storia con diverse possibili evoluzioni e finali. La storia sarà articolata in unità narrative. Ogni unità narrativa, realizzata con semplici strumenti audio e video, sarà anche descritta secondo i valori emozionali e le funzioni narratologiche. Nello stesso momento si procederà alla creazione di un pubblico virtuale. Il pubblico sarà creato mediante la produzione di diverse espressioni facciali per un dato numero di persone definite, secondo un sistema formale di emozioni. Nel laboratorio gli studenti decideranno alcune semplici regole secondo le quali le unità narrative potranno essere messe in sequenza sulla base della reazione del pubblico virtuale. Grazie a una semplice e intuitiva interfaccia, gli studenti potranno organizzare la narrazione e produrre un evento interattivo seguendo le reazioni del pubblico alle singole unità narrative.

The interdisciplinary workshop combines drama and digital interactivity to create  narrative events in which the performer collaborates with the  audience. Students will be engaged in developing a short script of actions that can produce a  story with multiple  possible endings. The story will be divided into narrative units. Each unit, made with simple audio and video tools, will also be described according to the emotional values ​​and  narratological functions. At the same time they will create a virtual audience. The audience will be created through the production of different facial expressions for a given number of people, defined according to a formal system of emotions. In the workshop, students will decide some simple rules by which the narrative units can be sequenced on the basis of the reaction of the virtual audience. Through a simple and intuitive interface, students may organize the narrative and produce an interactive event following the public reactions to each narrative units.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

I materiali saranno messi a disposizione degli studenti durante il laboratorio

The documents will be made available at the students trhough the lab.

Oggetto:

Note

Il laboratorio sarà tenuto da Antonio Pizzo, Vincenzo Lombardo e Rossana Damiano

il Giovedì e il Venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00

a partire dalla seconda parte del PRIMO semestre

PRIMO INCONTRO GIOVEDI' 12 NOVEMBRE ORE 10:00 - 13:00

Aula 1.5 PLV Palazzo Lionello Venturi - Piano primo

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 26/10/2015 16:53
Location: https://cdsdams.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!