Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Critica cinematografica

Oggetto:

Film Criticism

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
SCF0599
Corso di studi
laurea triennale in DAMS
Anno
2° anno 3° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-ART/06 - cinema, fotografia e televisione
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
nessuno
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Obiettivo del corso è di fornire le conoscenze e
le abilità di base nel campo della scrittura critica cinematografica sul cinema.
Attraverso le lezioni frontali e le attività di laboratorio, gli studenti
apprenderanno metodologie analitiche ed eserciteranno le forme specifiche della
scrittura critica nelle sue varie forme.

The aim of the course is to provide basic knowledges and skills about film criticism, and about film acting in particular. Through classes and workshop activities, students will learn a methodology and will improve specific skills related to various forms of critic writing.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Le conoscenze e capacità di comprensione e applicazione saranno conseguite dallo studente sia con la partecipazione alle lezioni del corso e alle esercitazioni, sia attraverso le ore di studio individuale. Nel corso delle lezioni lo studente sarà sollecitato a produrre, in classe e a casa, differenti tipi di elaborati critici sul cinema.

The knowledge and understanding will be achieved by the students through the lessons of the course, the workshop activities and through the hours of individual study. During the lessons and the workshop the students will be stimulated to exercise, in class and at home, different kind of critical papers on film. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La modalità di verifica dell'apprendimento sarà orale, e basata sulla valutazione degli elaborati prodotti durante il corso dall'allievo.

The knowledge outcomes will be assessed through an oral exam and a discussion about the essays written by each student throghout the course.

Oggetto:

Programma

Scrivere di cinema: esempi e pratica.

Il corso è suddiviso in due parti. La prima parte di lezioni frontali (18 ore) sarà dedicata alla disamina di alcuni fondamentali approcci e problematiche nel campo della critica cinematografica.

Nella seconda parte del corso, attraverso l’attività laboratoriale (18 ore), gli studenti affronteranno concretamente un percorso di lavoro che intende offrire alcuni elementi di base per la produzione di testi critici sul cinema.

The course is divided into two parts. The first part (18 hours) will consider the key issues regarding some fundamental issues and examples in contemporary film criticism. In the second part of the course, through the workshop activity (18 hours), the students will follow a practice that seeks to offer some basic elements for the critical writing on film.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Programma d’esame per i frequentanti:

- Dispense a cura del docente, reperibili presso la biblioteca di Arte, Musica e Spettacolo del Dipartimento di Studi Umanistici (secondo piano) o scaricabili dalla pagina on line del corso a partire dal mese di maggio.

- Alberto Pezzotta, La critica cinematografica (Carocci)

- Un testo a scelta tra i seguenti:

Vincenzo Buccheri, La scienza del sogno (Il Castoro)

Sege Daney, Cinema televisione informazione (e/o)

Serge Daney, Ciné Journal (Marsilio)

Enzo Ungari, Visioni private (Il Castoro)

-  Valutazione degli  elaborati prodotti dallo studente durante il corso.

Programma d’esame per i non frequentanti:

- Dispense a cura del docente, reperibili presso la biblioteca di Arte, Musica e Spettacolo del Dipartimento di Studi Umanistici (secondo piano) o scaricabili dalla pagina on line del corso a partire dal mese di maggio.

- Alberto Pezzotta, La critica cinematografica (Carocci)

- Claudio Bisoni, La critica cinematografica. Metodo, storia e scrittura (Archetipo)

- Vincenzo Buccheri, La scienza del sogno (Il Castoro)

- Serge Daney, Cinema televisione informazione (e/o) o Serge Daney, Ciné Journal (Marsilio)

- Enzo Ungari, Visioni private (Il Castoro)

Program for attending students:

- Reader provided by the teacher available at the Biblioteca di Arte Musica e Spettacolo – Dipartimento di Studi Umanistici, (second floor) and downloadable from the web page of the course, starting from May 2015

- Vincenzo Buccheri, La scienza del sogno (Il Castoro)

- Sege Daney, Cinema televisione informazione (e/o)

- Serge Daney, Ciné Journal (Marsilio)

- Enzo Ungari, Visioni private (Il Castoro)

- Discussion and evaluation of the essays written by every student throughout the course.

Program for non-attending students:

- Reader provided by the teacher, available at the Biblioteca di Arte Musica e Spettacolo – Dipartimento di Studi Umanistici (second floor) and downloadable from the web page of the course, starting from November 2014

- Dispense a cura del docente, reperibili presso la biblioteca di Arte, Musica e Spettacolo del Dipartimento di Studi Umanistici (secondo piano) o scaricabili dalla pagina on line del corso a partire dal mese di maggio.

- Alberto Pezzotta, La critica cinematografica (Carocci)

- Claudio Bisoni, La critica cinematografica. Metodo, storia e scrittura (Archetipo)

- Vincenzo Buccheri, La scienza del sogno (Il Castoro)

- Serge Daney, Cinema televisione informazione (e/o) o Serge Daney, Ciné Journal (Marsilio)

- Enzo Ungari, Visioni private (Il Castoro)

Oggetto:

Note

Considerata la struttura del corso - che associa lezioni frontali, proiezione-analisi di sequenze e attività laboratoriale - la frequenza è caldamente consigliata. 

Considering the structure of the course - which combines lectures, projection and analisys of sequences  and workshop activities - attendance is highly recommended.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 10/01/2017 15:41
Non cliccare qui!