Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Storia dell'omosessualità

Oggetto:

History of homosexuality

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
STU0429
Docente
Prof. Alessio Ponzio (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in DAMS
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
M-STO/04 - storia contemporanea
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Questo corso introduce gli studenti alla storia della sessualità non conforme in Italia, concentrandosi in particolare sul '900.

Dopo aver esplorato il significato di concetti come "sessualità", "sesso" e "genere", il corso procederà in modo tematico e cronologico.

Questo corso analizzerà l'emergere della sessuologia moderna, l'"invenzione" delle identità sessuali e la riconfigurazione del genere e della sessualità nei primi anni del secolo scorso. Si analizzeranno poi i modi in cui i regimi fascisti - quello italiano in particolare - mirarono a ridisegnare le dinamiche di genere e le pratiche sessuali; si analizzeranno i modi in cui la sessualità è stata riorganizzata negli anni successivi alla seconda guerra mondiale; si concluderà cercando di comprendere i risultati e i limiti della "(r)evoluzione" sessuale degli anni Sessanta.

Le questioni sessuali non sono fenomeni ai margini della società. La storia della sessualità è molto più che il ricordo e l'analisi delle pratiche, dei comportamenti e delle identità sessuali del passato. Sessualità, società, ideologia e politica sono inestricabilmente interconnesse.


This course introduces students to the history of nonconforming sexuality in Italy, focusing particularly on the 20th century.

After exploring the meaning of concepts such as "sexuality," "sex," and "gender," the course will proceed thematically and chronologically.

This course will look at the emergence of modern sexology, the "invention" of sexual identities, and the reconfiguration of gender and sexuality in the early years of the last century. It will then look at the ways in which fascist regimes--the Italian one in particular--aimed to reshape gender dynamics and sexual practices; it will analyze the ways in which sexuality was reorganized in the years following World War II; and it will conclude by attempting to understand the achievements and limitations of the sexual "(r)evolution" of the 1960s.

Sexual issues are not phenomena on the margins of society. The history of sexuality is much more than the recollection and analysis of past sexual practices, behaviors, and identities. Sexuality, society, ideology and politics are inextricably interconnected.

 

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso le/gli/* student* saranno in grado di

  • comprendere gli sviluppi storici della storia dell'omosessualita' ( e della sessualita' piu' in generale) in Italia
  • comprendere lo sviluppo socio-culturale delle categorie sessuali e di genere
  • comprendere come la sessualita' non conforme non sia un fenomeno ai margini della societa', ma una questione politico-ideologica che coinvolge tutt* noi
  • utilizzare gli strumenti acquisiti nel corso per osservare e capire la societa' in cui vivono 
  • utilizzare quanto appreso in situazioni e per scopi diversi grazie alle competenze acquisite (lettura attiva, senso critico, abilita' comunicative, capacita' di argomentazione)

At the end of the course the students* will be able to

  • understand the historical developments in the history of homosexuality (and sexuality more generally) in Italy
  • understand the socio-cultural development of sexual and gender categories
  • understand how nonconforming sexuality is not a phenomenon on the margins of society, but a political-ideological issue that involves all of us
  • use the tools acquired in the course to observe and understand the society in which they live 
  • use what they learned in different situations and for different purposes thanks to the skills acquired (active reading, critical thinking, communication skills, argumentation skills)
Oggetto:

Programma

Il corso prevede 16 incontri di 2 ore ciascuno, dal lunedi' al mercoledi', dalle ore 12 alle ore 14 (martedi' 25 aprile e lunedi' 1 maggio non ci sara' lezione).

Il primo incontro avra' luogo lunedi' 17 aprile 2023. L'ultimo incontro e' previsto per il 24 maggio 2023.

Nel corso della prima settimana cercheremo di capire cosa intendiamo per sesso, sessualita' e genere; ci chiederemo se esiste una storia della sessualita'; vedremo qual e' lo stato della storia dell'omosessualita' in Italia.

Nella seconda settimana ci focalizzeremo sul ruolo giocato dalla sessuologia nell'"invenzione" delle categorie sessuali e discuteremo come tra fine 800 e inizio 900 siano emerse delle nuove identita'. 

La terza settimana sara' dedicata alla Germania di Weimar e alla Germania Nazista. 

Nel corso della quarta settimana ci focalizzeremo sul Fascismo italiano e sulla storia dell'omosessualita' nel primo dopoguerra.

Nella quinta settimana discuteremo di anni Cinquanta e anni Sessanta in Italia.

Concluderemo il corso focalizzando la nostra attenzione nella sesta settimana su fondazione, sviluppo e fine del FUORI.


The course will consist of 16 meetings of 2 hours each, Monday through Wednesday, noon to 2 p.m. (Tuesday, April 25, and Monday, May 1, there will be no class).

The first meeting will take place on Monday, April 17, 2023. The last meeting is scheduled for May 24, 2023.

During the first week we will try to understand what we mean by sex, sexuality and gender; we will ask if there is a history of sexuality; we will see what is the state of the history of homosexuality in Italy.

In the second week we will focus on the role played by sexology in the "invention" of sexual categories and discuss how new identities emerged in the late 19th and early 20th centuries. 

Week three will be devoted to Weimar Germany and Nazi Germany. 

In week four we will focus on Italian Fascism and the history of homosexuality in the early postwar period.

In week five we will discuss the 1950s and 1960s in Italy.

We will conclude the course by focusing in week six on the founding, development and end of FUORI.

Oggetto:

Modalità di insegnamento


Il corso si svolgera' in presenza.


The course will be conducted in person.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento


La valutazione avverra' attraverso una discussione orale focalizzata sul materiale studiato nel corso dell'emisemestre.


Students will be assessed in an oral discussion focusing on the material studied during the hemisemester.

Oggetto:

Attività di supporto

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
La sessualità degli italiani Politiche, consumi e culture dal 1945 ad oggi
Anno pubblicazione:  
2020
Editore:  
Carocci
Autore:  
Fiammetta Balestracci
ISBN  
Permalink:  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Oggetto:

Durante il corso le/gli/* student* leggeranno una serie di testi brevi e vedranno alcuni film/documentari per facilitare la discussione in aula. Tale materiale verra' messo a disposizione degli studenti attraverso la piattaforma online dell'ateneo.

Oltre al libro di Balestracci (obbligatorio) sara' necessario scegliere per l'esame uno dei seguenti titoli:

  • Fuori dalla norma. Storie lesbiche nell'Italia della prima meta' del Nocevento, a cura di  Nina Milletti e Luisa Passerini (Rosenberg&Sellier, 2007)
  • Lorenzo Benadusi, Il nemico dell’uomo nuovo. L'omosessualita' nell'esperimento totalitario fascista (Feltrinelli, 2005)
  • Il Mio Nome È Lucy. L'Italia Del XX Secolo Nei Ricordi Di Una Transessuale, a cura di Gabriella Romano (Donzelli, 2009)
  • Elena Biagini, L’emersione imprevista. Il movimento delle lesbiche in Italia negli anni '70 e '80 (ETS, 2018)
  • Massimo Prearo, La fabbrica dell’orgoglio. Una genealogia dei movimenti LGBT (ETS, 2016)
  • Porpora Marcasciano, L’aurora delle trans cattive. Storie, sguardi e vissuti della mia generazione transgender (Edizioni Alegre, 2018)

 

During the course, students will read a series of short texts and watch some films/documentaries to facilitate classroom discussion. This material will be made available to students through the university's online platform.

In addition to Balestracci's book (mandatory) it will be necessary to choose one of the following titles for the exam:

  • Fuori dalla norma. Storie lesbiche nell'Italia della prima meta' del Nocevento, a cura di  Nina Milletti e Luisa Passerini (Rosenberg&Sellier, 2007)
  • Lorenzo Benadusi, Il nemico dell’uomo nuovo. L'omosessualita' nell'esperimento totalitario fascista (Feltrinelli, 2005)
  • Il Mio Nome È Lucy. L'Italia Del XX Secolo Nei Ricordi Di Una Transessuale, a cura di Gabriella Romano (Donzelli, 2009)
  • Elena Biagini, L’emersione imprevista. Il movimento delle lesbiche in Italia negli anni '70 e '80 (ETS, 2018)
  • Massimo Prearo, La fabbrica dell’orgoglio. Una genealogia dei movimenti LGBT (ETS, 2016)
  • Porpora Marcasciano, L’aurora delle trans cattive. Storie, sguardi e vissuti della mia generazione transgender (Edizioni Alegre, 2018)


Oggetto:

Note

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2022 alle ore 08:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2023 alle ore 20:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 14/09/2022 16:57

    Non cliccare qui!