Sei in: Home > Corsi di insegnamento > Popular music
 
 

Popular music

 

Popular music

 

Anno accademico 2017/2018

Codice attività didattica
SCF0590
Docente
Jacopo Tomatis (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in DAMS
Anno
2° anno, 3° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-ART/08 - etnomusicologia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
 
 

Obiettivi formativi

  • Italiano
  • English
Il corso intende offrire un’introduzione storica e critica alla popular music e ai suoi generi, fornendo agli studenti strumenti metodologici adeguati per la comprensione e la contestualizzazione dei repertori popular del mondo. Attenzione particolare sarà riservata alla canzone italiana.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • Italiano
  • English
 L’esame finale prevede un colloquio sui diversi argomenti trattati durante il corso, per verificare che lo studente abbia raggiunto la padronanza dei principali nodi storici e teorici affrontati, e abbia maturato la capacità di rielaborarli criticamente.

 

Programma

  • Italiano
  • English
 

Il corso presenterà un’introduzione alla storia della popular music, a partire dalla prima comparsa di un “terzo tipo” di musica (distinta dalla musica “colta” e dalle musiche di tradizione orale) nel contesto urbano e borghese dell’Ottocento.

Diversi generi, tradizioni e scene saranno introdotti, almeno brevemente, e trattati come casi di studio (la canzone napoletana, il fado, il rebetico, il café chantant, il tango, il jazz, la canzone di Tin Pan Alley, la chanson francese, il blues, il rock’n’roll, il progressive rock, i cantautori, il folk revival…).

Spazio particolare sarà riservato al caso della canzone italiana, dalle sue origini all’“invenzione” di una sua “tradizione” a partire dagli anni del Fascismo e dell’immediato dopoguerra.

La storia dei diversi generi sarà messa in relazione con la storia dei media e delle tecnologie di registrazione e riproduzione, e con la storia culturale in senso lato.

Data la tipologia di corso, e l’importanza fondamentale che vi ricoprono gli ascolti e gli esempi audio-visivi, la frequenza è vivamente consigliata.

 

Modalità di insegnamento

  • Italiano
  • English
 Lezione frontale, con esempi musicali e audiovisivi.

 

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • Italiano
  • English
Esame orale

 

Attività di supporto

-

 

Testi consigliati e bibliografia

  • Italiano
  • English
 

1) Franco Fabbri, Around the Clock, UTET 2008 o 2016.

2) Franco Fabbri, Il suono in cui viviamo, il Saggiatore 2008 o altra edizione (capitoli scelti).

3) Dispense del corso, disponibili a fine corso (vedere in "materiali didattici").

I non frequentanti sono invitati a concordare un programma integrativo.

 

Note

-

 
Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2017 alle ore 12:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2018 alle ore 12:00
     
    Ultimo aggiornamento: 01/09/2017 16:37
    Campusnet Unito
    Non cliccare qui!